loghi IRCCS E. Medea , Associazione La Nostra Famiglia


[] Chi Siamo
[] Mission
[] La struttura
[]
[] Le sedi
[] Lombardia
[] Veneto
[] Friuli
[] Puglia
[]
[] Informazioni
[] Codice Etico
[] Organo di Vigilanza
[] CUP Prenotazioni
[] URP Relazioni con il Pubblico[]
[] Centro Ausili
[] Ricerca scientifica
[] Corsi e Convegni
[] Scuola e formazione
[] Editoria
[] Biblioteca scientifica
[]
[] Comunicati stampa
[] Ufficio stampa []
[] Contatti[][]

Privacy Policy

[]

sostienici

cerca

 

Unità Operativa Semplice Riabilitazione Neuromotoria

- Conegliano - Pieve di Soligo (TV)

Responsabile: Andrea Martinuzzi

Patologie prevalentemente assistite
Presso UGDE : Paralisi Cerebrali Infantili e altre encefalopatie perinatali, malattie neuromuscolari e muscolo-scheletriche, disturbi del movimento). GCLA età evolutiva (traumi, danni vascolari, tumori, encefalomielopatie infiammatorie), patologie Reumatiche.
Presso URNA: GCLA età adulta (traumi, danni vascolari, tumori). Disturbi neuropsicologici acquisiti età adulta e malattie neurodegenerative ad esordio precoce. Malattie neuromuscolari e muscolo-scheletriche, PCI, disturbi del movimento, Patologie rare di area neurologica.

Modalità assistenziali
E’ un'unità che assiste sia pazienti in età evolutiva che adulti al fine di promuovere la continuità assistenziale del paziente con disabilità neuromotoria.
Presso la sede di Conegliano, ricovera pazienti di età inferiore a 18 anni, presso la Sede di Pieve di Soligo ricovera pazienti giovani adulti.

Tecnologie

  • EMG ed ENG

  • Gait Analysis

  • EMG superficie

  • Valutazione Bioenergetica (Cosmed K5)

  • Pletismografia Optoelettronica (OEP)

  • Stabilometria statica

  • Chemodenervazione con tossina Botulinica

Protocolli diagnostico-terapeutici

  • Valutazione nei vari ambiti: psicologico, psicopedagogico, psicomotorio, cinesiologico, logopedico, neuropsicologico, neurovisivo, di terapia occupazionale

  • Visite specialistiche: neurologica, fisiatrica, ortopedica, pediatrica, otorinolaringoiatrica, dietologica, oculistica, neurochirurgica

  • Indagini neurofisiologiche, radiologiche e neuroradiologiche

  • Programmazione e attuazione di interventi riabilitativi intensivi specifici

  • Intervento di tipo psico-educativo, orientamento dei familiari (adeguata informazione e addestramento relativamente a problematiche specifiche)

  • Stesura di progetti riabilitativi integrati estensivi e verifica a distanza, in particolare per gli aspetti di maggior complessità e specializzazione

  • Predisposizione e coordinamento di un percorso di inserimento familiare e sociale adeguato

Informazioni-Prenotazioni

 

28-06-16- © I.R.C.C.S. Medea