• Home
  • News
  • Medulloblastoma book: è del Medea il capitolo sulla riabilitazione

News

Medulloblastoma book: è del Medea il capitolo sulla riabilitazione

Pubblicato il libro sul tumore cerebrale più frequente nei bambini. Geraldina Poggi e Maria Chiara Oprandi ne curano la parte riabilitativa.

Dopo la prima edizione pubblicata nel 2014, è uscita la versione aggiornata di “The Medulloblastoma Book, 2nd Edition” (Nova Science Publishers, New York). Il libro offre una dettagliata analisi di questo tipo di tumore, partendo dalla storia del termine, passando alla sua affermazione come entità diagnostica distinta ed esplorando in profondità la diagnosi, la genetica sottostante e la gestione neurochirurgica, oncologica e riabilitativa dei pazienti affetti da questa neoplasia cerebrale.

Il medulloblastoma è il tumore cerebrale maligno più frequente in infanzia, colpisce principalmente i bambini tra 2 e i 7 anni e ha un tasso di sopravvivenza a 10 anni del 50%.

Per questo motivo il testo cerca di promuovere una comprensione integrata del medulloblastoma, sia teorica che pratica, offrendo una rassegna delle principali novità in ambito medico, oncologico e riabilitativo, derivanti da studi sperimentali e clinici. Il testo risulta quindi uno spunto utile a diverse figure professionali coinvolte nella cura di pazienti con questa diagnosi: medici, neurochirurghi, pediatri, radiologi, oncologi e psicologi.

Medulloblastoma bookIl capitolo 11, “Medulloblastoma: our experience with rehabilitation”, scritto dalle Dottoresse Geraldina Poggi e Maria Chiara Oprandi, ha come tema portante la riabilitazione dei bambini affetti da questo tipo di tumore cerebrale. Dopo una breve introduzione sulle caratteristiche del medulloblastoma, il capitolo si sofferma sui bisogni riabilitativi specifici di questi pazienti, inquadrandoli sulla base della sede del tumore e dell’età alla valutazione, al primo accesso presso il nostro Istituto e monitorandoli nel corso del tempo, durante i diversi ricoveri e follow-up. L’ultima parte del capitolo è invece dedicata alle criticità incontrate nella pratica clinica del percorso riabilitativo, emerse dal confronto con le diverse figure professionali (neuropsichiatri infantili, neurologi, psicologici, fisioterapisti, logopedisti, terapisti della neuro e psico motricità…) che ogni giorno si occupano di questi pazienti.

 

Stampa

medulloplastoma tumore cerebrale

© I.R.C.C.S. Medea - Associazione La Nostra Famiglia C.F.-P.IVA 00307430132

Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.