• Home
  • News
  • Avviata la creazione di un centro regionale di risorse biologiche

News

Avviata la creazione di un centro regionale di risorse biologiche

Il progetto HI-BAD, di cui l’IRCCS Medea è partner, è risultato uno dei migliori 11 progetti ammessi nell’ecosistema salute e life science al bando regionale “Call HUB ricerca e innovazione”.

Si chiama HIBAD e consentirà una gestione efficace dei dati clinici, integrando le informazioni disponibili presso le diverse strutture sanitarie e di ricerca, con l’obiettivo di utilizzare tali dati nella clinical research, anche con il supporto di strumenti di Artificial Intellingence (AI) e Machine Learning.

Il progetto, sviluppato da AdvicePharma assieme a BioRep Srl, società del Gruppo Sapio, IRCCS Eugenio Medea e Diabetes Diagnostics Srl, è risultato uno dei migliori 11 progetti ammessi nell’ecosistema salute e life science su 78 progetti totali presentati al bando regionale “Call HUB ricerca e innovazione”.

L’obiettivo di HI-BAD è la costruzione di un sistema integrato di raccolta di campioni biologici e dati clinici per la ricerca biomedica, supportato da servizi biotecnologici e digitali ai massimi livelli di qualità.

Il Progetto prevede due studi clinici che richiedono acquisizione ed elaborazione di ingenti quantità di dati multimodali e lo sviluppo di strumenti innovativi di intelligenza artificiale e machine learning, per individuare nuovi biomarcatori e definire affidabili criteri diagnostici e prognostici. Gli studi prevedono la raccolta e la preservazione di campioni biologici. Il primo studio clinico riguarderà i bambini affetti da disturbi del neurosviluppo, il secondo riguarderà la caratterizzazione dei soggetti “prediabetici” (a rischio di sviluppare diabete di tipo 2).

La piattaforma digitale fornirà quindi strumenti informatici per il trattamento e l’analisi di grandi quantità di dati, la validazione di ipotesi scientifiche e la generazione di nuove ipotesi interpretative.

L’obiettivo finale è la creazione di una infrastruttura di archiviazione informatica e interrogazione dei database clinici collegati alla nuova biobanca, che in futuro andrebbe a integrarsi con le strutture per la ricerca dello Human Technopole (ex sede Expo 2015) di Milano.

Stampa

© I.R.C.C.S. Medea - Associazione La Nostra Famiglia C.F.-P.IVA 00307430132

Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.