Disturbi del sonno

DISTURBI del SONNO (diagnosi e trattamento di primo livello)

  • Sintomatiche: patologie del Sistema Nervoso, patologie Internistiche (cardio-respiratorie, metaboliche, infettive, endocrinologiche, gastro-intestinali). Criptogeniche: causa indeterminata.
  • Ipersonnia: eccessiva sonnolenza diurna, eccessiva durata o profondità del sonno, narcolessia. Insonnia: difficoltà a iniziare o mantenere il sonno notturno. Alterazioni del ritmo sonno-veglia. Parasonnie: alterazioni del risveglio, sonnambulismo, pavor nocturnus, incubi, distonie sonno-relate, alterazioni della fase REM, sindrome delle gambe senza riposo. Disturbi della respirazione sonno-relati: apnee, russamenti, sindromi da ipo-ventilazione.
  • Visita ambulatoriale, Elettroencefalogramma EEG (di base, polisonnografico, in monitoraggio prolungato). Esami emato-chimici e Test genetici.
  • Indicazioni per la corretta igiene del sonno. Farmacologica in relazione alle diverse eziologie. Invio mirato a Centri di Medicina del Sonno di secondo e terzo livello.
  • Terapie riabilitative delle eventuali patologie concomitanti in particolare quelle di tipo respiratorio.
  • Polo Lombardia - Servizio di NEUROFISIOPATOLOGIA:

    Contatti: Centralino Tel. 031/877.111 - Centro Unico Prenotazioni 031/877.444 - Ufficio Relazioni con il Pubblico Tel. 031/877462 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Dr. Claudio Zucca - Neurologo-Neurofisiopatologo
    Dr.ssa Nicoletta Zanotta - Neurologa
    Dr.ssa Roberta Epifanio - Neuropsichiatra Infantile

Stampa

© I.R.C.C.S. Medea - Associazione La Nostra Famiglia C.F.-P.IVA 00307430132

Premi invio per ricercare
Premi invio per ricercare
Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.